Uragano Maria a Porto Rico: "morti largamente sottostimati", più di 1000

Potrebbero esser state 1.052 le vittime per il passaggio dell'uragano Maria su Porto Rico il 20 settembre scorso; oltre quindici volte in più che quelli registrati dal governo, ovvero 62. L'ipotesi è del New York Times e si basa sull'analisi dei registri demografici locali. L'uragano Maria si abbattè con una forza inaudita il 20 settembre sui quasi 3,5 milioni di portoricani: era una tempesta di categoria 4, con venti che soffiavano a circa 180 chilometri all'ora. L'inchiesta del Times ha scoperto che nei 42 giorni successivi a quello in cui Maria tocco' terra sono morte 1.052 persone, piu' che la media negli anni passati: l'analisi ha messo a confronto il numero di morti giornalieri nel 2017 con la media del numero di morti per gli stessi giorni nel 2015 e nel 2016. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it