Ungheria: grande vittoria di Visegrad al vertice Ue, niente redistribuzione migranti

Ungheria: grande vittoria di Visegrad al vertice Ue, niente redistribuzione migranti 
Foto: Mehmet Yilmaz / Anadolu Agency  
I primi ministri ungherese, slovacco, austriaco, polacco e ceco durante una conferenza stampa congiunta dopo l'incontro del Gruppo Visegrád 4 o V4

"Il gruppo di Visegrad ha ottenuto una grande vittoria al Consiglio Ue. Insieme siamo riusciti a prevenire la ridistribuzione obbligatoria degli immigrati. Lo scrive su Twitter il ministro per le Politiche europee ungherese, Szabolcs Takacs, commentando l'esito del Vertice Ue. L'Ungheria - ha aggiunto Takacs - non diventerà un Paese di immigrati" .



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it