Trump annuncia nuova strategia per contenere Teheran

Trump annuncia nuova strategia per contenere Teheran

L'amministrazione Trump ha annunciato una "nuova strategia" per il contenimento dell'Iran, definendo miope la politica tenuta finora e avvertendo che intende limitare il comportamento aggressivo di Teheran e in particolare "il suo sostegno al terrorismo". La nuova linea è stata resa nota dalla Casa Bianca alla vigilia dell'atteso annuncio del presidente, Donald Trump, sul rispetto dell’accordo del 2015 sul programma nucleare iraniano, che potrebbe definire Teheran inadempiente rimettendo al Congresso la decisione se reintrodurre le sanzioni.
 La nuova strategia, ha fatto sapere l'amministrazione, "si concentrerà sui missili balistici iraniani, le attività destabilizzanti di Teheran in Paesi come lo Yemen e la Siria e sulle violenze commesse dalle Guardie Rivoluzionarie iraniane". L'amministrazione Trump, fa sapere ancora la Casa Bianca, affronterà queste minacce nella loro totalità a partire dalle attività perfide del governo dell'Iran e cercherà di portare un cambiamento nel comportamento del regime iraniano". Il testo tuttavia non specifica quale decisione ha preso Trump sull'accordo tra Teheran e il gruppo 5+1 sul programma nucleare iraniano.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it