Trump: "Batterei Oprah ma tanto non correra'". Il leader usa andrà a Davos

Trump: "Batterei Oprah ma tanto non correra'". Il leader usa andrà a Davos
 Afp
 Oprah Winfrey

Donald Trump accetta la sfida - finora solo mediatica - della star della tv Usa, l'afroamericana Oprah Winfrey, la cui candidatura "in pectore" alle presidenziali del 2020 è caldeggiata da molti, non tutti i democratici: "La batterei ma non credo che si candiderà effettivamente", ha dichiarato il presidente Usa. Intanto il presidente Usa ha accettato l'invito del World Economic Forum e andrà al Forum di Davos.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it