Tria: calo debito necessario per mantenere la fiducia dei mercati

Tria: calo debito necessario per mantenere la fiducia dei mercati
 Afp
 Giovanni Tria

"Il rapporto debito/pil inizierebbe un chiaro percorso discendente, un'evoluzione che è bene non mettere a repentaglio perché il consolidamento di bilancio è una delle condizioni necessarie per mantenere e rafforzare la fiducia dei mercati, fiducia imprescindibile per la tutela delle finanze pubbliche, i risparmi degli italiani e la crescita". Lo ha sottolineato il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, intervenendo nell'Aula della Camera nel corso della discussione generale sul Def. Aggiunge Tria: "Nell'interesse del Paese bisogna agire in modo da prevenire ogni aggravio per la finanza pubblica". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it