Treno deragliato: indagati vertici Trenord e Rfi

Treno deragliato: indagati vertici Trenord e Rfi

Primi quattro indagati per il treno deragliato a Pioltello nel milanese. Si tratta dei vertici di Trenord e di Rfi accusati di disastro ferroviario colposo e omicidio colposo: l'Ad Trenord Cinzia Farisè e quello di Rfi Maurizio Gentile. Avviso di garanzia anche ad Alberto Minoia, direttore operativo Trenord e Umberto Lebruto di Rfi. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it