Treno deragliato: difesa Rfi, c'è ipotesi possibile usura freni

Treno deragliato: difesa Rfi, c'è ipotesi possibile usura freni

Non c'è solo il pezzo di rotaia saltato nel mirino per aver provocato il deragliamento del treno a Pioltello, il 25 gennaio scorso. "Tra le varie ipotesi, in un quadro complesso che non può essere ricondotto solo al 'giunto', c'è anche quella che  i treni della terza carrozza fossero 'vecchi' e su questo aspetto chiederemo degli accertamenti". Lo afferma il professor Ennio Amodio, legale di Rfi, che oggi ha incontrato il pm Leonardo Lesti, titolare assieme ai colleghi Maura Ripamonti e Tiziana Siciliano, dell'indagine sul treno deragliato che ha provocato la morte di tre passeggere. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it