Terremoto magnitudo 7,5 in Messico. Precipita elicottero durante sopralluogo, 2 morti

Terremoto magnitudo 7,5 in Messico. Precipita elicottero durante sopralluogo, 2 morti
Afp
Guanajuato, Messico

 

Paura in Messico per il terremoto di magnitudo 7,2 registrato venerdì pomeriggio (poco dopo la mezzanotte italiana) con epicentro nella regione di Oaxaca, nel sud-ovest del Paese e  ipocentro a 25 km di profondità. Non si registrano vittime o danni di rilievo ma un incidente ha funestato i sopralluoghi dei soccorritori: l'elicottero su cui viaggiavano il ministro dell'Interno e il governatore di Oaxaca, è precipitato. Due i morti, tra cui il segretario del governatore Alfonso Navarrete, e diversi feriti, ma ministro e governatore sono vivi. A settembre il Messico era stato colpito da due terremoti che avevano causato in totale più di 300 vittime.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it