Taiwan: crolli per un terremoto di magnitudo 6,4, si temono vittime

Taiwan: crolli per un terremoto di magnitudo 6,4, si temono vittime
 Afp
Taiwan, il crollo di un albergo a Hua-Lien dopo il terremoto di magnitudo 6,4

Un albergo e numerosi edifici sono crollati a Hua-Lien, sulla costa orientale di Taiwan, a causa di terremoto di magnitudo 6,4 che potrebbe aver causato numerose vittime. L'epicentro del sisma è stato localizzato al largo della costa, 21 chilometri a nord-est di Hualien. La scossa è stata registrata poco prima della mezzanotte ora locale ed è stata avvertita anche nella capitale Taipei. 

 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it