Stato-mafia: la Corte in camera di consiglio. Oggi la sentenza

La Corte d'assise di Palermo, presieduta da Alfredo Montalto, si è ritirata stamane, intorno alle 10.30, in camera di consiglio per emettere la sentenza del processo Stato-mafia. Una decisione che arriverà dopo quasi cinque anni di processo e circa 200 udienze, iniziate il 27 maggio 2013. L'accusa ha rinunciato alle controrepliche. Poi ci sono state le dichiarazioni spontanee dell'ex ministro dell'Interno Nicola Mancino. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it