Sparatoria Bitonto: arrestato boss latitante Domenico Conte

E' stato arrestato all'alba di oggi a Giovinazzo (Bari) il boss latitante Domenico Conte, ritenuto il mandante della sparatoria del 30 dicembre 2017 a Bitonto, un regolamento di conti tra bande rivali, costata la vita alla 84enne Anna Rosa Tarantino. Conte è stato ritrovato con la compagna in attesa del suo secondogenito e la figlia di 6 anni in una villetta di un residence al mare tra Giovinazzo e Santo Spirito sulla Strada Statale 16. Il presunto capo dell’omonimo gruppo criminale era ricercato dal 20 aprile scorso quando era sfuggito al mandato di cattura. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it