Siria: Usa accusano Damasco, attacchi chimici contro la popolazione

Siria: Usa accusano Damasco, attacchi chimici contro la popolazione
HASAN MOHAMED / AFP
attacchi (AFP)

Il dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha accusato il governo di Damasco di aver usato armi chimiche nei bombardamenti condotti su alcune aree ribelli ad alta densità di popolazione. Il 22 gennaio, i Caschi bianchi, gli uomini e le donne della Siryan Civil Defence, un’organizzazione fondata nel 2013 per aiutare le vittime del conflitto siriano, avevano accusato le forze governative di aver usato gas cloro durante i bombardamenti condotti in Ghouta orientale, alla periferia est di Damasco, in Siria, nelle zone controllate dai ribelli anti-Assad. La portavoce del dipartimento, Heather Nauert ha definito "molto preoccupanti" le segnalazioni di gas di cloro utilizzato contro i civili in Ghouta orientale. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it