Siria: Merkel, intervento necessario e opportuno

Siria: Merkel, intervento necessario e opportuno

La cancelliera tedesca, Angela Merkel, ha dichiarato che il suo governo "sostiene" i bombardamenti contro il regime siriano, un "intervento necessario e opportuno" dopo il presunto attacco chimico sul villaggio siriano di Duma che ha lasciato decine di morti. "Sosteniamo il fatto che i nostri alleati, inglesi e francesi, americani, si siano assunti le loro responsabilità. L'intervento militare era necessario e opportuno", ha detto Merkel in un comunicato. La cancelliera aveva annunciato giovedì che la Germania non avrebbe preso parte ad azioni militari.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it