Siria: Damasco condanna aggressione "brutale e barbarica"

Siria: Damasco condanna aggressione "brutale e barbarica"
Afp/Ho/Media Militare Centrale del governo siriano
I missili terra-aria sulla capitale siriana di Damasco in risposta agli attacchi degli Stati Uniti

Il ministero degli Esteri siriano ha definito "un'aggressione barbara e brutale" l'attacco di Stati Uniti, la Francia, la Gran Bretagna contro installazioni militari, condotto nella notte. Con un comunicato diffuso dall'agenzia di stampa statale SANA, il regime ha aggiunto che gli attacchi puntano a ostacolare l'inchiesta dell'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche a Duma. L'attacco "mira a ostacolare il lavoro della missione e precludere i suoi risultati", dice la nota citando una fonte del ministero degli Esteri siriano. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it