Si apre crepaccio alla Solfatara di Pozzuoli, morta famiglia di tre persone

Si apre crepaccio alla Solfatara di Pozzuoli, morta famiglia di tre persone 
Tragedia alla Solfatara di Pozzuoli, nei pressi di Napoli. L'improvvisa apertura di un crepaccio ha fatto sprofondare una famiglia torinese di tre persone (padre di 45 anni, madre di 42 e un bambino di 11), tutti morti, in visita nell'aerea vulcanica. Un bambino di 7 anni, secondo figlio della coppia, è riuscito a salvarsi. Sul posto vigili del fuoco e polizia.


Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it