Salvini, "Sul censimento dei rom non mollo e vado dritto"

Salvini, "Sul censimento dei rom non mollo e vado dritto"
Foto: Alberto Pizzoli / Afp
 Matteo Salvini

Il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, insiste sulla proposta di censire i rom. "Censimento dei Rom e controllo dei soldi pubblici spesi. Se lo propone la sinistra va bene, se lo propongo io è RAZZISMO", scrive il ministro sui social. "Io non mollo e vado dritto! Prima gli italiani e la loro sicurezza", aggiunge il leader della Lega.

"Non si può espellere un cittadino europeo su base etnica" ha detto un portavoce della Commissione, Alexander Winterstein, rispondendo a una domanda sulla possibilità di espellere Rom verso Romania e Albania.
"Non escludo che prenderemo contatto con le autorità italiane" sui piani per il censimento, ha detto il portavoce, sottolineando di non voler entrare nei dettagli perché la "pratica costante" della Commissione è di "non commentare dichiarazioni di altri". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it