Russia: proteste anti-Putin, oltre 1.600 le persone detenute

Sono almeno 1.600 le persone fermate nel corso delle manifestazioni che si sono tenute in Russia per protestare contro l'insediamento di Vladimir Putin al Cremlino, atteso per il prossimo lunedì. Almeno 700 delle detenzioni, ha riferito l'ong Ovd, sono state effettuate a Mosca e oltre 230 a san Pietroburgo. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it