Rogo Catanzaro: fermato gestore, "Truffa assicurativa"

Rogo Catanzaro: fermato gestore, "Truffa assicurativa"

Un tentativo di realizzare una truffa assicurativa per incassare i soldi della polizza, finito in tragedia. Dopo l’incendio del pub “Tonnina’s” di Catanzaro Lido, con due cadaveri ritrovati all’interno del locale, questa mattina è arrivata la svolta investigativa. La polizia ha fermato uno dei gestori dell'attività commerciale. Si tratta di Gennaro Fiorentino, detto Genny, 71 anni. Secondo quanto si è appreso, l'uomo avrebbe ammesso le proprie responsabilità.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it