Rifiuti Roma: Ue monitora situazione, ma per ora nessuna infrazione

Rifiuti Roma: Ue monitora situazione, ma per ora nessuna infrazione
 Agf
 Rifiuti Roma

"La Commissione europea è consapevole delle difficoltà nella gestione dei rifiuti a Roma e nel Lazio. Alcune segnalazioni ricevute e le notizie riportate dai media indicano che il network regionale delle installazioni per lo smaltimento de rifiuti non appare pienamente operativo". Lo ha detto ai cronisti Enrico Brivio, portavoce della Commissione europea per l'Ambiente riferendosi alla situazione rifiuti nella Capitale. "Per il momento non ci sono pero' prove chiare di infrazioni della legislazione comunitaria - ha aggiunto Brivio- e va ricordato che spetta alle autorità nazionali la principale responsabilità di assicurare che le reti per la gestione dei rifiuti funzionino in modo appropriato e trovare soluzioni per risolvere le difficoltà. In ogni caso - ha concluso - la Commissione continuerà a monitorare la situazione nel Lazio e l'applicazione del piano di gestione dei rifiuti".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it