Referendum in Catalogna: Generalitat apre pagina web per votare e mappa interattiva dei seggi

La Generalitat (regione autonoma) catalana ha aperto una pagina web per consentire il voto elettronico a distanza al referendum bollato come illegale dalla Corte Costituzionale spagnola per la secessione da Madrid. Lo riferisce il quotidiano di Barcellona, La Vanguardia. Ieri i giudici catalani avevano bloccato altri siti e app organizzate dal governo indipendentista della regione sempre per poter votare.

La Generalitat (regione autonoma) catalana ha anche aperto una pagina web interattiva per segnalare i seggi aperti per votare il referendum bollato come illegale dalla Corte Costituzionale spagnola per la secessione da Madrid. Lo segnala la stessa Generalitat sul suo account Twitter



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it