Pulitzer al Nyt e al New Yorker per aver scoperchiato lo scandalo Weinstein

 

 

Pulitzer al Nyt e al New Yorker per aver scoperchiato lo scandalo Weinstein

Il New York Times e il New Yorker hanno vinto il premio Pulitzer per aver scoperchiato lo scandalo Weinstein con gli articoli che hanno svelato i decenni di molestie e abusi del 're Mida' di Hollywood. Da quelle inchieste ha preso le mosse il movimento MeToo con centinaia di denunce. Il New York Times e il Washington Post hanno vinto il Pulitzer per il giornalismo di politica interna per le inchieste sull'influenza di Mosca sulla campagna elettorale americana e le sue ripercussioni sull'elezione di Donald Trump. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it