Pil: Istat, nel I trim +0,3% congiunturale, +1,4% tendenziale

Pil: Istat, nel I trim +0,3% congiunturale, +1,4% tendenziale

Nel primo trimestre del 2018 si stima che il prodotto interno lordo, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, sia aumentato dello 0,3% rispetto al trimestre precedente e dell’1,4% in termini tendenziali. Lo comunica l'Istat nella stima preliminare, spiegando che all’inizio del 2018 l’economia italiana è cresciuta a un ritmo congiunturale dello 0,3% segnando un risultato analogo a quello del trimestre immediatamente precedente e confermando il rallentamento rispetto alla dinamica più marcata registrata nella prima parte del 2017.
    Il primo trimestre di quest'anno ha avuto tre giornate lavorative in più sia rispetto al trimestre precedente, sia al primo trimestre del 2017. Con il risultato del primo trimestre la durata dell’attuale fase di espansione dell’economia italiana si estende a 15 trimestri. Il livello del Pil risulta ancora inferiore dello 0,9% rispetto al precedente picco del secondo trimestre del 2011 ma superiore del 4,4% rispetto all’inizio della fase di recupero (III trimestre 2014).



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it