Pil: Calenda, sarò soddisfatto quando crescerà del 2%

Pil: Calenda, sarò soddisfatto quando crescerà del 2%

"Sarò soddisfatto quando il Pil italiano sarà al 2 per cento di crescita". Il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, a margine di una iniziativa di sostengono al candidato del Pd alla Lombardia, Giorgio Gori, commenta così i dati Istat trimestrali sul Pil che prevedono un +1,4% grezzo e +1,5% corretto per gli effetti di calendario. Il ministro poi avverte: "A disfare questa ripartenza della crescita ci vuole pochissimo. Bisognerà fare e proporre programmi e iniziative seri. Non c'è da scialare". Calenda si trova dunque d'accordo con il segretario del Pd Renzi che ha detto che quel dato non è abbastanza.  "Sì, lo penso da molto tempo. Ho sempre detto che la crescita sarà abbastanza quando avremo un 2 per cento consolidato".
 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it