Papa: si è rotto il patto educativo tra scuola, famiglia e Stato

Papa: si è rotto il patto educativo tra scuola, famiglia e Stato

Papa Francesco è "convinto che il patto educativo tra scuola famiglia e Stato è rotto". Lo ha confidato lui stesso parlando a braccio ai maestri cattolici ricevuti in Vaticano in occasione del loro congresso nazionale. "Tutti sappiamo - ha sottolineato tornando al testo del discorso - che questa alleanza è da tempo in crisi, e in certi casi del tutto rotta. Una volta c'era molto rinforzo reciproco tra gli stimoli dati dagli insegnanti e quelli dati dai genitori". "Oggi - ha aggiunto il Papa - la situazione è cambiata, ma non possiamo essere nostalgici del passato. Bisogna prendere atto dei mutamenti che hanno riguardato sia la famiglia sia la scuola, e rinnovare l'impegno per una costruttiva collaborazione, per il bene dei bambini e dei ragazzi". Secondo Bergoglio, "dal momento che questa sinergia non avviene più in modo 'naturale', bisogna favorirla in modo progettuale, anche con l'apporto di esperti in campo pedagogico. Ma prima ancora bisogna favorire una nuova 'complicità' tra insegnanti e genitori". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it