Pakistan: attacco terrorista a chiesa metodista, 8 i morti e 44 i feriti

Pakistan: attacco terrorista a chiesa metodista, 8 i morti e 44 i feriti
 Afp
 Pakistan, l'attacco terrorista a chiesa metodista 

Attacco terrorista a una chiesa cristiana metodista a Quetta, in Pakistan. Sono morte almeno 8 persone, tra cui due donne, e altre 44 sono rimaste ferite, 9 delle quali in modo grave. Secondo le autorità c'erano circa 400 persone all'interno al momento dell'attacco all'interno della Bethel Memorial Church; e solo la pronta risposta delle forze dell'ordine ha evitato un bagno di sangue peggiore. La chiesa aveva organizzato diverse attività per tutto il mese di dicembre per celebrare il Natale e oggi domenica aveva un programma dedicato alle scuole. Sarfraz Bugti, ministro dell'Interno del governo della provincia del Balochistan, di cui Quetta è la capitale, ha detto che i kamikaze erano "almeno due". "Uno ha fatto detonare l'esplosivo all'ingresso della chiesa, un altro è stato abbattuto all'interno". Due attentatori sarebbero ancora in fuga.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.