Padre in fuga con i due figli telefona alla moglie, è in Tunisia

Padre in fuga con i due figli telefona alla moglie, è in Tunisia
Liane Cary 

Schiarita nella vicenda dei papà sparito da Bolzano assieme ai due figli piccoli. Jamel Methenni, il tunisino di 33 anni che domenica scorsa era fuggito dall’abitazione di Bolzano assieme ai bamini, Yassine di 4 anni e Yasmine di 2 anni, questa mattina ha telefonato alla moglie italiana Rosa Mezzina. L'uomo ha comunicato di essere con i figli in visita alla sua famiglia di origine, nella regione di Monastir. La madre a Bolzano ha ricevuto anche fotografie dei bambini.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it