Pa: Bongiorno, correzioni a supporto del merito dei dirigenti

Pa: Bongiorno, correzioni a supporto del merito dei dirigenti
Foto: Armando Dadi / AGF  
 Giulia Bongiorno

"L'attuale trattativa sul contratto della Dirigenza riguarda il triennio 2016-18 e naturalmente deve tener conto della legislazione vigente. Sono già al lavoro per alcune correzioni della disciplina legislativa che riguarderanno la valorizzazione del merito anche attraverso un efficace sistema di valutazione delle performance". Lo dichiara il ministro della Pubblica amministrazione, Giulia Bongiorno, a proposito della trattativa sul contratto della dirigenza condotta dall'Aran con i sindacati. 
 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it