Ostia. Spada: sono stato provocato

Ostia. Spada: sono stato provocato

Ha ammesso i fatti ma ha precisato di "essere stato provocato" dal giornalista che insisteva a fargli delle domande. Si è difeso così, davanti al giudice Anna Maria Fattori, Roberto Spada che martedì scorso a Ostia ha aggredito con una testata e alcuni colpi di manganello Daniele Piervincenzi del programma Rai 'Nemo' e poi il film-maker Edoardo Anselmi. Il gip, dopo l'interrogatorio di garanzia, si è   riservato di decidere nelle prossime ore se confermare o meno il fermo.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it