Ong olandese soccorre centinaia di migranti, lo stop di Salvini

Ong olandese soccorre centinaia di migranti, lo stop di Salvini

Stop del ministro dell'Interno, Matteo Salvini alla nave della Ong olandese Lifeline che ha soccorso centinaia di migranti al largo della Libia. L'avvertimento di Salvini è categorico: questa nave non metterà mai piede in Italia. "Sono stufo - dice Salvini su Facebook - di essere preso in giro non come ministro ma come italiano. C'è una ong, lifeline, battente bandiera olandese che, contravvenendo a tutte le regole e a tutte le leggi, di forza ha caricato a bordo 224 clandestini che erano su gommoni partiti dalla Libia, in acque di competenza libica. La guardia costiera - continua il vicepremier - ha scritto loro di non muoversi, quella libica ha scritto dicendo ci pensiamo noi. Questi disgraziati mettendo a rischio la vita dei migranti, non hanno ascoltato le autorità italiane né libiche e sono forzosamente intervenuti per caricare il prezioso quantitativo di carne umana a bordo. Sono buoni o lo fanno per interesse? L'Italia questa nave la vede solo in cartolina. Non si gioca - conclude Salvini - con le vite umane e le regole vanno rispettate".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it