Nord Corea: monito Cina a Trump, "Serve più moderazione"

Pechino invita la Casa Bianca a una maggiore moderazione sulla Nord Corea. Il portavoce del ministero degli Esteri, Geng Shuang ha rinnovato l'appello a tutte le parti coinvolte nella crisi nordcoreana a "mantenere la moderazione" e di dire cose che "portino ad alleviare la situazione" di tensione nella penisola. "Tutte le parti coinvolte dovrebbero aggrapparsi a questo trend positivo nella penisola coreana e muoversi nella stessa direzione", ha aggiunto in un evidente riferimento all'ultimo tweet del presidente Usa, Donald Trump, sul pulsante nucleare molto piu' grande, potente e funzionante di quello che il leader nordcoreano Kim Jong-un ha dichiarato di avere sulla scrivania.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it