Nigeria, rapito sacerdote della diocesi di Roma

Nigeria, rapito sacerdote della diocesi di Roma

Un sacerdote della diocesi di Roma è stato rapito in Nigeria. Il religioso, da tre anni in missione nel Paese africano, si stava recando ieri insieme ad altre quattro persone a Benin City, quando è stato bloccato da un gruppo di uomini armati, che prima hanno rapinato il gruppo e poi si sono allontanati portando via il solo sacerdote. La Procura di Roma, attraverso il pm Sergio Colaiocco del pool antiterrorismo, sta indagando per sequestro di persona.
 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it