Morto ventenne travolto da treno nel Salernitano

Morto ventenne travolto da treno nel Salernitano

È morto nell'ospedale di Salerno il ragazzo di 20 anni investito ieri sera da un treno vicino a Battipaglia. La notizia è stata pubblicata su Facebook da Mimmo Volpe, sindaco di Bellizzi, il paese dove abitava il giovane, Giovanni Toriello. Il ragazzo era stato travolto ieri alle 18.30 tra le stazioni di Battipaglia e Pontecagnano Faiano da un treno partito da Reggio Calabria e diretto a Roma. Il traffico ferroviario sulla linea Napoli–Battipaglia era stato sospeso per tornare alla normalità solo in serata. I treni in viaggio avevano registrato ritardi fino a 100 minuti, ad eccezione del convoglio investitore che aveva maturato un ritardo di 145 minuti.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it