Mondiali: la Svizzera batte la Serbia 2-1 in rimonta

Mondiali: la Svizzera batte la Serbia 2-1 in rimonta

La Svizzera batte la Serbia in rimonta 2-1 e conquista la vetta del gruppo E a 4 punti alla pari con il Brasile, scavalcando gli avversari di oggi inchiodati a quota 3, mentre la Costa Rica, 0 punti, è matematicamente eliminata, dopo essere stata sconfitta oggi per 2 a 0 dai verdeoro. Serbi brillanti nella prima fase di gioco, com Mitrovic che sblocca il risultato al 5'. Gli elvetici sono nervosi e non riescono a salire, rischiando almeno tre volte di subire un'altra rete. Il quadro cambia radicalmente nel secondo tempo, che vede la squadra di Krstajic, forse stanca dopo l'intensità mostrata nei 45 minuti precedenti, subire l'iniziativa degli svizzeri, che si buttano nella metà campo avversaria e trovano il gol al 52' con una splendida rete di Xhaka. La Serbia accusa il colpo ed è costretta a difendere, finché Shaqiri non chiude i giochi al 90'. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it