Molestie: Weinstein si consegna, cauzione 2 milioni di dollari

Molestie: Weinstein si consegna, cauzione 2 milioni di dollari

Harvey Weinstein si è consegnato alla polizia di New York nel commissariato di Lower Manhattan. L'ex produttore di Hollywood al centro dello scandalo molestie, accusato da 80 donne, sarà incriminato per due stupri. Secondo la Cnn la cauzione sarà fissata in 2 milioni di dollari (circa 1,7 milioni di euro). Il caso per cui viene incriminato è quello di Lucia Evans, che lo ha accusato di abusi nel 2004.  Weinstein è stato comunque accusato di molestie da circa ottanta donne, ma questo è il primo caso che si trasforma in una incriminazione penale. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it