Molestie: Boldrini contro Deneuve, "Sono esterrefatta"

Molestie: Boldrini contro Deneuve, "Sono esterrefatta"

"Sono esterrefatta", commenta cosi' la presidente della Camera ed esponente di Leu, Laura Boldrini, durante la trasmissione di La7 Otto e mezzo, le dichiarazioni dell'attrice francese Catherine Deneuve sulle molestie sessuali. "Una cosa è essere corteggiata, altra essere importunata. Non si possono confondere i due piani, la galanteria e le molestie sono due cose diverse, confonderle è una cosa gravissima", ha concluso. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it