Milano: promessa sposa a 10 anni in Bangladesh, mamma si oppone

Sposa-bambina a 10 anni, destinata a volare da Milano al Bangladesh per sposare un cugino 22enne. Ma la madre si è opposta e ha strappato il passaporto suo e quello della figlia per impedire il viaggio. La vicenda, raccontata oggi da 'Il Giorno', nasce dalla ferma volontà del padre della bimba, che secondo la moglie si è anche reso protagonista di diversi episodi di maltrattamento, di far tornare la bimba in Bangladesh, da dove la famiglia era emigrata anni fa, per sposarsi. Senza fermarsi nemmeno davanti alla protesta della moglie, tanto da essersi recato subito in Questura e poi al consolato per ottenere un duplicato dei passaporti. La madre ha raccontato agli inquirenti che la bimba viveva segregata in casa, non frequentava la scuola ma studiava a casa il Corano, tutte circostanze che l'uomo ha negato.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it