Migranti: Tajani, a rischio intero impianto Ue

Migranti: Tajani, a rischio intero impianto Ue

"Grido di allarme" del presidente del parlamento europeo, Antonio Tajani, sulla crisi dei migranti: "E' a rischio l'intero impianto dell'Unione Europea", afferma Tajani, che spiega: "E' a rischio l'Europa, perché il problema dell'immigrazione rischia di far esplodere una serie di contraddizioni che faranno un danno enorme a tutti i Paesi dell'Ue". 
   Secondo Tajani, gli Stati membri dell'Ue devono superare la situazione di stallo in Consiglio e trovare un accordo sulla riforma di Dublino su cui l'Europarlamento si è già espresso. "Devono rendersi conto che la situazione è seria", ha avvertito Tajani.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it