Migranti: scattati al Brennero controlli dell'esercito austriaco

L'Austria ha dato il via ai controlli sui migranti con l'ausilio dell'esercito. Le operazioni sono scattate nella zona della barriera autostradale di Schoenberg a circa 25 chilometri dalla frontiera con l'Italia del Brennero. Sono state chiuse tre delle quattro corsie e controllate un centinaio di autovetture, furgoni e autobus. Otto funzionari di polizia e sedici soldati hanno controllato alla stazione ferroviaria di Matrei am Brenner anche i treni merci provenienti dall'Italia.


Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it