Migranti, l'Ue lancia Themis, nuova missione che coprirà tutto il Mediterraneo

Migranti, l'Ue lancia Themis, nuova missione che coprirà tutto il Mediterraneo
 Twitter, Frontex
Migranti, Themis la nuova missione che coprirà tutto il Mediterraneo

L'Ue lancia Themis, una nuova missione navale per i migranti che opererà in gran parte del Mediterraneo, con un mandato più ampio rispetto a Triton che era stata lanciata nel 2014. "L'operazione Themis continuerà a includere la ricerca e il soccorso come componente cruciale”, ma al contempo “avrà un'attenzione rafforzata sulle attività di polizia”, ha spiegato in un comunicato Frontex, l'agenzia dei guardia-coste e guardia-frontiere dell'Unione. L'area operativa è stata estesa per ricomprendere le acque che coprono i flussi da Algeria, Tunisia, Libia, Egitto, Turchia e Albania. Il direttore esecutivo di Frontex, Fabrice Leggeri, ha spiegato che “l'operazione Themis rifletterà meglio i percorsi che cambiano delle migrazioni, così come il crimine transfrontaliero. Frontex assisterà l'Italia nel perseguire attività criminali, come il traffico di droga nell'Adriatico”, ha detto Leggeri. La componente di sicurezza di Themis includerà la raccolta di informazioni di intelligence e altre misure volte a individuare combattenti stranieri e altre minacce terroristiche alla frontiera esterna. “Dobbiamo essere meglio equipaggiati per impedire a gruppi criminali di cercare di entrare nell'Ue senza farsi individuare. Questo è cruciale per la sicurezza interna dell'Ue”, ha aggiunto Leggeri.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it