Migranti: Gentiloni, Italia orgogliosa; altri facciano come noi 

Siamo "orgogliosi e a testa alta chiediamo agli altri di impegnarsi su questa strada" perchè l'Italia "ha fatto più di tutti per capacità di accoglienza e capacita' di infliggere colpi" ai trafficanti. Lo ha detto il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, chiudendo i lavori del Forum Med. La "giusta indignazione per le immagini di schiavismo", ha aggiunto, deve servire a "moltiplicare gli sforzi" sul piano umanitario e nella lotta alla tratta.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it