Conte a Tusk: non possiamo farci carico di tutti i migranti

Conte a Tusk: non possiamo farci carico di tutti i migranti
GEOFF ROBINS / AFP
 Donald Tusk-Giuseppe Conte (AFP) 

Pensare che l'Italia possa farsi carico in questo momento di tutti i migranti dei cosiddetti movimenti secondari, cioè degli spostamenti dei richiedenti asilo tra i vari Stati della Ue, è assolutamente impensabile, specie dopo che in più occasioni si è riconosciuto che il nostro Paese è quello più esposto ai flussi migratori. E' questa, secondo quanto filtra da Palazzo Chigi, la posizione espressa dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, nell'incontro a Palazzo Chigi. Posizione che sarà portata dal premier italiano sul tavolo del pre-Consiglio di domenica a Bruxelles.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it