Migranti: 215 ad Augusta, anche i cadaveri di due giovani mamme

Nave Aquarius, delle Ong Sos Mediterranee e Medici senza frontiere, è approdata questo pomeriggio nel porto di Augusta, in provincia di Siracusa, con a bordo 215 migranti, "salvati da un naufragio e molto provati", commenta l'organizzazione umanitaria franco-italo-tedesca. Sul natante anche i corpi di due giovani madri "che non sono sopravvissute alla traversata lungo la rotta più mortale al mondo". 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it