Maturità: Aristotele al classico, macchina per pavimenti allo scientifico

Maturità: Aristotele al classico, macchina per pavimenti allo scientifico

La seconda prova della maturità propone al classico un testo di Aristotele, allo scientifico un problema sui pavimenti. L'autore della versione di greco è dunque Aristotele, che non usciva da anni: si tratta di un brano tratto dall'"Etica Nicomachea", una raccolta di appunti del filosofo, considerata il primo trattato sull'etica come argomento filosofico specifico. La prova pratica di matematica allo scientifico riguarda il funzionamento di una macchina adoperata per la produzione industriale di mattonelle per pavimenti, la prova teorica riguarda lo studio di una funzione. 

 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it