Manovra: Dombrovskis: l'Italia faccia uno sforzo strutturale di 0,3% del Pil

Nella lettera inviata al ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, la Commissione Ue chiede all'Italia di realizzare "uno sforzo strutturale di almeno lo 0,3%" di Pil. Lo ha detto il vicepresidente della Commissione, Valdis Dombrovskis, presentando le decisioni del collegio sul semestre europeo. Nelle previsioni economiche, la Commissione ritiene che l'Italia realizzerà uno sforzo strutturale dello 0,1%. Dombrovskis ha anche sottolineato la necessità di non "annacquare" le misure chiave del progetto di legge di bilancio in discussione in Parlamento e di una "stretta attuazione" della manovra il prossimo anno, senza modificare le riforme, in particolare quella sulle pensioni.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it