Manovra: Commissione Lavoro approva riforma Inps nonostante parere contrario del governo

La commissione Lavoro della Camera ha approvato due emendamenti alla legge di bilancio con il parere contrario del Governo. Si tratta della proposta di modifica relativa alla riforma della governance dell’Inps e dell’Inail e di quella che prevede l'incremento delle indennità minime e massime in caso di licenziamento illegittimo. Lo rende noto il sottosegretario al Lavoro, Luigi Bobba che ha voluto specificare che gli emendamenti dovranno ora essere sottoposti alla Commissione Bilancio prima di approdare in Aula. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it