Mafia: Mattarella, sarà sconfitta. La forza della legalità non si ferma

Mafia: Mattarella, sarà sconfitta. La forza della legalità non si ferma

"La mafia verrà sconfitta. Il testimone che i due magistrati ci hanno consegnato camminerà 'sulle gambe di altri uomini', come ebbe a dire lo stesso Giovanni Falcone. Con questo spirito desidero esprimere la mia vicinanza e la mia solidarietà ai familiari dei caduti e a tutti i cittadini che oggi si riuniranno per consolidare, nel ricordo, il proprio impegno civile". E' quanto afferma Sergio Mattarella in una dichiarazione diffusa dal Quirinale.
    "Tanti successi sono stati ottenuti, grazie al valore e all’abnegazione di uomini dello Stato. E la forza della legalità non si fermerà davanti alle nuove strategie mafiose", assicura il Presidente della Repubblica.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it