M.O.: Turchia espelle l'ambasciatore di Israele

M.O.: Turchia espelle l'ambasciatore di Israele
 Afp
Erdogan (afp)

Il governo turco ha convocato l'ambasciatore di Israele ad Ankara e lo ha espulso. Il sito del quotidiano Haaretz scrive che l'ambasciatore Eitan Naeh è stato convocato al ministero degli Esteri ad Ankara dove gli è stato chiesto di lasciare il Paese "a causa delle vittime" nelle proteste a Gaza contro l'apertura dell'ambasciata Usa a Gerusalemme. Il presidente turco Recep Tayyp Erdogan ieri aveva accusato Israele di "genocidio" e oggi il premier israeliano Benjamin Netanyahu gli ha risposto su Twitter. "Erdogan è uno dei più grandi sostenitori di Hamas, quindi non c'è dubbio che sia un esperto di terrore e massacri. Vorrei suggerirgli di non fare il moralista con noi", ha scritto il premier israeliano su Twitter.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it