Hamas annuncia un accordo sul 'cessate il fuoco' ma Israele nega

Hamas annuncia un accordo sul 'cessate il fuoco' ma Israele nega

È stato raggiunto un cessate il fuoco con Israele per porre fine allo scontro più duro tra lo stato ebraico e gruppi armati palestinesi dalla guerra del 2014; lo ha annunciato un funzionario di Hamas a Gaza. "Le mediazioni delle ultime ore hanno portato a un accordo per un nuovo 'cessate il fuoco' a Gaza", ha detto Khalil al-Hayya, vice capo di Hamas nella Striscia di Gaza, in un comunicato stampa. L'esercito israeliano non ha voluto commentare la possibile tregua. 

Un alto funzionario di Tel Aviv ha però negato al Times of Israel l'esistenza di un simile accordo, che dovrebbe scattare alla mezzanotte, e ha definito "scorrette" le affermazioni di Hamas.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it