M.O.: Anp, Corte penale internazionale indaghi su colonie Israele

M.O.: Anp, Corte penale internazionale indaghi su colonie Israele
 Arif Hudeverdi Yaman/Anadolu Agency
 Il ministro degli Esteri palestinese Riad Malki

L'Autorità nazionale palestinese chiede un'indagine internazionale sulle colonie israeliane in Cisgiordania. Il ministro degli Esteri palestinese, Riad Malki, è arrivato alla Corte penale internazionale (Cpi) dell'Aja per sollecitare
un'inchiesta immediata sugli insediamenti ebraici. Secondo una nota dell'Anp, citata dall'Associated Press, Malki sosterrà che "ci sono prove convincenti del fatto che siano stati commessi di gravi crimini, prove sufficienti a giustificare un'inchiesta immediata". L'Autorità nazionale palestinese è entrata a far parte della Cpi nel 2015; un passo condannato da Israele che teme di essere chiamato a rispondere per l'occupazione dei Territori palestinesi.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it