M5s: Casaleggio, l'inizio fu ridare la parola a Grillo e alla gente

M5s: Casaleggio, l'inizio fu ridare la parola a Grillo e alla gente
 (Afp)
 Davide Casaleggio

Il governo Lega-5 stelle è una vittoria della democrazia diretta secondo Davide Casaleggio, intervenuto dal palco della festa M5s a Roma. Casaleggio ha detto che tutto è iniziato per "combattere un’ingiustizia e difendere una persona che il sistema mediatico aveva deciso di allontanare", ossia Beppe Grillo. "E nel dare la parola a questa persona, abbiamo dato la parola a milioni di persone. Ed allora quello che sembrava impossibile è diventato possibile", ha aggiunto Casaleggio. "Impossibile anche solo immaginare un ministro della Democrazia diretta. Impossibile portare una forza politica, fino a pochi anni fa definita come 'altri'​, ad ottenere 11 milioni di voti ​diventando, oggi, forza di governo", ha proseguito.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it